Oggi ero partita con le migliori intenzioni per cercare di scrivere qualcosa di carino e sensato, ma il mio cervello e le mie mani sulla tastiera non ne volevano sapere di trovare un accordo quindi devo rimandare.

Il panda qui sopra rappresenta perfettamente il mio stato fisico e mentale attuale: un animale privo di forze e leggermente in sovrappeso, immerso in un’apatica sonnolenza, forse speranzoso di qualche coccola. Ok, dai, una qualche differenza con l’animale della foto c’è, non ho i capelli bianchi (ancora!) e non sono così pelosa, ecco, per il resto siamo due gocce d’acqua  😀

Sarà la primavera, direte voi!

Eh, no, è questa malattia del cavolo che mi affligge da quasi 15 giorni e che sembra non volersene andare. Speravo che dopo la cura antibiotica per la tonsillite, tutto si fosse risolto, invece questa mattina mi sono alzata con la gola in fiamme e nella notte ho dormito malissimo a causa di un fortissimo raffreddore che come per magia, ha pensato bene di bloccarmi le vie respiratorie.

Essere malata proprio non mi piace. Certo, a parte forse ai masochisti, non piace a nessuno essere ammalati. Ma io proprio non ci sono abituata! L’ultima volta che ho avuto la febbre è stato 6 anni fa!

Quello però che più mi disturba è il non riuscire a fare tutte le cose che sono abituata e devo fare durante la giornata. Non riesco a stare davanti al pc perchè mi lacrimano gli occhi, non riesco a leggere perchè mi fa male la testa, non riesco a cucinare altrimenti corro il rischio di infettare tutti i commensali e non riesco a guardare nemmeno la tv! (Ah no, ok, quella non riesco a guardarla, non per la malattia, ma per gli orripilanti programmi che trasmettono.)

Insomma che cosa si deve fare per passarsi il tempo e non essere travolti dalla noia? 😦

Princess_lamentosa_S

Annunci