Vi capita mai di ritrovarvi a sorridere senza accorgervene? 🙂

Non un sorriso qualunque ma quel sorriso istintivo che è diretto riflesso di un’emozione felice che state provando in quell’esatto momento, ma che non riuscite a controllare subito e che vi distoglie per un attimo dalla realtà.

A me capita molto spesso! 🙂

Vedo una foto, sento un profumo, ascolto una musica e il mio pensiero vola immediatamente lontano verso il ricordo che a quell’immagine, a quell’odore o a quel suono è associato.

Oggi mi è capitato proprio di sorridere in questo modo, tra l’altro durante un discorso con mia mamma (discorso che nulla aveva a che vedere con l’ilarità) facendola dubitare per qualche secondo della mia sanità mentale 😛 ma d’altronde da qualcosa di spontaneo non si può pretendere una tempistica svizzera, giusto? 😉

Ho sorriso sentendo alla radio questa canzone dei “The Coors” – Runaway.

Per te che mi leggi, non avrà nessun significato ma per me rappresenta la colonna sonora finale di due splendidi giorni trascorsi con tre persone meravigliose, in una città altrettanto splendida: Torino.

Adoro questo genere di ricordi, perché mi fanno riprovare l’emozione dello stare insieme a loro e aiutano ad alleviare la nostalgia, inevitabile quando ci si vuole bene e la distanza materiale non ci permette di vederci tanto spesso quanto vorremmo ;).

Che bella sensazione volersi bene…

Princess_S

Annunci